English Russian
mercoledì 18 ottobre 2017 ..:: Soluzioni » Industria ::.. Registrazione  Login

  
myWMs nell'Industria

Mappatura dei magazzini: definizione della struttura degli impianti per operare secondo logiche che tengono conto di concetti fisici (e non contabili) a più livelli (magazzino, reparti, aree, ubicazioni,…). Definizione della struttura (volume e peso), della classe e della tipologia delle ubicazioni. Logiche customizzabili in funzione della tipologia delle merci.

Gestione delle risorse: la gestione degli operatori consente di definire gli utenti che possono accedere al sistema e quali missioni sono abilitati ad eseguire su un determinato magazzino. Sono definibili privilegi di accesso per gruppi di utenti a livello di singola funzione. La manutenzione dei dati può essere completa o circoscritta ad una combinazione delle seguenti operazioni: visualizzazione, inserimento, modifica e cancellazione. 
Tutte le missioni previste vengono generate ed assegnate automaticamente dal sistema agli operatori "liberi" sulla base di livelli di priorità stabiliti; il supervisore ha la facoltà di modificare i livelli assegnati anche in real time senza dover ricorrere a pause forzate di manutenzione del sistema.

Ricevimento merci: gestione ordini fornitori. Gestione missioni di spunta in baia. Composizione UDC (colli, colli per strato, numero strati). Messa a dimora con allocazione dinamica dell’ubicazione di stock per ottimizzare i rifornimenti agli slot di picking. 

Prelievi: gestione ordini clienti. Ottimizzazione percorsi picking (trasversal – return). Reintegro dei posti picking tramite missioni di abbassamento generate automaticamente dal sistema al raggiungimento del punto di riordino. Generazione missioni di picking in funzione della politica di gestione (lifo, fifo,...),della tipologia di prelievo (picking o pallet interi), della volumetria e del peso dei contenitori di spedizione. Composizione UDS e stampa etichette personalizzate.

Spedizione merci: creazione e stampa documenti di spedizione. Processo di carico automezzo. Spunta UDS.

Cruscotto supervisore: è presente uno strumento di analisi che consente di monitorare in tempo reale lo stato dell'impianto logistico, l'impiego delle risorse, le attività in corso ed il loro stato.